LA PALLAVOLO MIGLIORE E' QUELLA GIOVANILE!
 
Previous page | 1 | Next page

FINALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

Last Update: 4/6/2011 1:27 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 70
Location: MILANO
Age: 40
Gender: Male
3/26/2011 9:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Desio C'è!!!!
Con un 3 a 0 rapido e convincente (25-11;25-11;25-16) nel ritorno di semifinale si vola in finalissima!!! Grandissime le ragazze...brave tutte!!! E adesso si rimane in attesa del verdetto della seconda semifinale!!!
Domenica prossima tutti a vedere la Finale!!!!!! [SM=g27989]
OFFLINE
Post: 202
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
3/26/2011 9:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bravo Ste!! [SM=g27988]

Non ce lo fatta a venire..... [SM=g27992]



http://elisavolley.community.leonardo.it/

http://lebimbedisonia.community.leonardo.it/
OFFLINE
Post: 95
Gender: Male
3/28/2011 4:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Complimenti , avanti tutta!!!
OFFLINE
Post: 202
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
4/3/2011 10:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Edilcrema Desio - Pro Victoria Bianca: 0-3

CoachSte fermato ad un passo dal trionfo.... [SM=g27992]


http://elisavolley.community.leonardo.it/

http://lebimbedisonia.community.leonardo.it/
OFFLINE
Post: 70
Location: MILANO
Age: 40
Gender: Male
4/3/2011 11:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo non ci hanno fermato...ci siamo fermate da soli!!! mai entrate in partita...terrore dal primo all'ultimo punto...se qualcuno le ha viste solo oggi penserebbe "ma queste qui come ci sono arrivate???"... partita veramente non giocata...dico solo 11 battute sbagliate nel primo set...poi ho smesso di contarle!!! mai ricevuto decentemente, mai attaccato con decisione ed intelligentemente, l'entusiasmo...parola sconosciuta...solo pallore e lacrime senza motivo!!! Pessima finale...speriamo di riprenderci per il regionale!!! :(
OFFLINE
Post: 9
Location: PESSANO CON BORNAGO
Age: 34
Gender: Male
4/4/2011 11:08 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sanda - Volley Brianza Est 3:0
il Sanda prosegue il suo weekend magico (prima squadra promossa in B1 con 4 giornate d'anticipo) guadagnandosi meritatamente il terzo posto e la qualificazione ai regionali!!
partita altalenante, con Bellusco che prendeva sempre un margine di vantaggio fino a metà set per poi subire il ritorno del Sanda..è stata la vittoria di un gruppo contro una squadra troppo dipendente dalla #16 (Martina Regazzetti), davvero un'ottima attaccante che però aveva troppe responsabilità sulle sue spalle e si è trovata presto a "predicare nel deserto"..
arbitraggio insufficiente, con una ragazzina troppo inesperta per l'occasione che ha usato un metro di giudizio delle doppie davvero discutibile..certo, i due palleggi in campo erano imparagonabili (Isella del Sanda si meritava il premio, ma io sono di parte) ma non si può far passare proprio tutto..
purtroppo della finale 1-2 ho visto solo il 3'set ma l'impressione era quella di un Desio legnoso, imballato e terrorizzato da avverarie che sembravano tutto fuorchè imbattibili (alla fine ho visto solo qualche bell'attacco di Traballi e dell'altro centro, poi sembrava un torneo di bagherone)..anzi, a dire il vero la partita della mattina è stata molto più godibile e "giocata"!!
peccato x Desio, si rifarà ai regionali!!

ecco le mie MVP delle varie squadre:
Brianza Est:
Regazzetti - gran bei colpi in attacco, lei è il Bellusco
Sanda:
Isella - una palla di gomma, il valore aggiunto del Sanda
Rocca - buon sangue non mente, palla alta e lei va sopra
Doro - a giugno era all'oratorio di Brugherio, oggi fa la differenza nel Fipav (spanky talent scout)
Desio:
Scarfato - pur essendo "in scala ridotta" sa gestire ogni attacco come una veterana anche con alzate tutt'altro che perfette
Pozzi - la mia preferita, un manuale di tecnica (la più forte U14 della Brianza)
Monza:
Traballi - non ha vinto MVP solo perchè alle premiazioni non ci sarebbe stata, è fuori categoria
OFFLINE
Post: 202
Location: MILANO
Age: 53
Gender: Male
4/6/2011 1:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

dal sito Pro Victoria

Campionato FIPAV Under 14 2010/2011
Finale Provinciale
3 aprile 2011 ore 15.00
Palazzetto dello Sport di Carnate

Edilcrema Desio - Pro Victoria Bianca: 0-3
(23-25, 23-25, 20-25)

Pro Victoria Bianca:
Albanese Margherita, Cassano Francesca, Dell’Orto Martina, Fumagalli Giorgia, Galbiati Giulia, Gentile Elena, Leggiero Giulia (K), Miggiano Veronica, Monti Chiara, Nava Federica, Nava Giorgia, Panza Viki, Riva Arianna, Schiatti Giulia, Traballi Gaia
1°Allenatore: Valentina Centenero
2° Allenatore: Mauro Rech
Dirigente Accompagnatore: Daniela Tagliabue

Carnate (MB) - La favola della Pro Victoria si conclude con un sorprendente, quanto meritato lieto fine. Per dirla con Cenerentola: “i sogni son desideri” e qualche volta – aggiungo io – si realizzano al di là di ogni aspettativa.
Che la squadra fosse carica e motivata appariva evidente dalla determinazione con cui le ragazze hanno affrontato l’ultima settimana di allenamento; che la partita fosse stata studiata e preparata nei minimi dettagli era noto a tutti, ma il risultato che alla fine della partita campeggiava sul tabellone del Palazzetto dello Sport di Carnate è andato davvero ben oltre le attese della vigilia. Forse Desio non era in una giornata di grazia, ma certamente le 97ers hanno giocato una partita pressoché perfetta, condizionando in modo significativo la performance della formazione avversaria.
Già durante la fase di riscaldamento le ragazze dell’Edilcrema sono apparse tese e contratte (forse gravate dal peso di un pronostico a senso unico), al contrario di quanto avveniva nella nostra metà campo, dove invece regnava una serenità assoluta, con le Green Girls concentrate, ma sorridenti e distese.

Alle 15 in punto, di fronte a spalti gremiti e supportati da un tifo da fare invidia a molte società professionistiche, i due team hanno subito dato vita ad un match degno di una finale provinciale, con scambi spettacolari e molto emozionanti, e con il punteggio sempre su un piano di sostanziale equilibrio. Equilibrio che si infrangeva sul 9 a 9, quando Desio, grazie ad un turno di battuta davvero efficace, tentava la fuga, portandosi sul 14 a 9. Una sensazione di “deja vu” si diffondeva tra i tifosi, ai quali sembrava di rivivere una scena già proposta nel corso delle precedenti sfide tra le due squadre. Ed invece si verificava il colpo di scena che non ti aspetti, perché la Pro Victoria, con calma e determinazione, si riportava sotto ed agguantava le rivali, molto fallose al servizio, sul 18 pari; qui cominciava un’altra partita con le 97ers sugli scudi, capaci di ricevere e difendere con ottime percentuali, ma soprattutto capaci di trasformare in punto ogni contrattacco generato dagli errori della compagine avversaria: il parziale si chiudeva così sul 25 a 23, dopo un emozionante rush finale ed in un tripudio color verde smeraldo.

Nel secondo set l’Edilcrema cercava subito di forzare il servizio per mettere in difficoltà le nostre ricevitrici, ma otteneva come unico risultato quello di incrementare il computo degli errori e di alimentare il nervosismo delle proprie giocatrici, incapaci di trovare il bandolo della matassa. La Pro Victoria, invece, cresceva ancora sia in battuta che in difesa, fattore che costringeva le avversarie a cercare sempre la soluzione più difficile per riuscire a mettere a terra il pallone. Il punteggio rimaneva sempre in equilibrio, ma sulle gradinate la sensazione – meravigliosa – era che le nostre ragazze avessero il pieno controllo della situazione; sensazione peraltro corrispondente al vero, visto che le Green Girls staccavano le rivali sugli ultimi tornanti del set e tagliavano il traguardo con 5 punti di vantaggio.

Ma il vero capolavoro, forse, le nostre atlete l’hanno compiuto nel terzo set, quando tutti si attendevano dalle giovani desiane una veemente reazione d’orgoglio, che si manifestava in un perentorio avvio di parziale (4-1), ma si esauriva subito dopo, come un bel fuoco artificiale; le 97ers, infatti, inesorabilmente, rientravano in partita e, giocando con lineare semplicità, ristabilivano la parità (9-9). Era in quel frangente che si materializzava in pochi minuti il sogno della vigilia: sfruttando un turno di battuta davvero devastante, infatti, la Pro Victoria si procurava un vantaggio abissale (18 a 9) che gestiva poi con grande lucidità ed intelligenza fino al trionfo finale, che ha accomunato in un lungo e festoso abbraccio giocatrici, allenatori, genitori, dirigenti e – last, but not least – la nostra presidente, la quale ha voluto onorare l’impegno delle ragazze con la sua passionale presenza.

La splendida giornata terminava con la rituale cerimonia di premiazione, durante la quale abbiamo avuto la doppia soddisfazione di vedere il nostro capitano Giulia Leggiero sollevare la coppa al cielo e la bravissima Chiara Monti ricevere il premio quale migliore giocatrice delle finali.

In sede di commento vorrei evidenziare i tre aspetti forse più significativi di questa finale: la bravura dei nostri tecnici, non solo nel curare gli aspetti tecnici e tattici dell’incontro, ma anche nello stemperare le tensioni e le pressioni della vigilia; il grande spirito di squadra che ha reso le ragazze un unico blocco granitico capace di compiere un’impresa da ricordare, e ancora la splendida coreografia visiva e sonora garantita sulle tribune dagli appassionati “green-fans”.



[Edited by docangelo 4/6/2011 1:27 PM]
http://elisavolley.community.leonardo.it/

http://lebimbedisonia.community.leonardo.it/
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:42 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com
E DOPO LA PARTITA...PIZZAAAAAAAAAAAAAA ;)